Conclusa la 5° Conferenza Nazionale della Sharing Mobility - Osservatorio Nazionale Sharing Mobility
osservatorio sharing mobility, sharing mobility, shared mobility, car sharing, bike sharing, scootersharing, carpoolin, ridesharing, on demand ride service, servizi a domanda, navette, shuttles, microtransit, aggregatori, parksharing, mobility hub, e-hail, ridesourcing, taxi collettivi, gps-based, peer-to-peer, low-tech, IT dock-based, station based, free floating, carsharing di nicchia, carpooling urbano, carpooling extraurbano, carpooling aziendale, spostamenti casa-lavoro, mobilità condivisa, mobilità, less cars, mobilità del futuro
18274
post-template-default,single,single-post,postid-18274,single-format-standard,locale-it-it,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Conclusa la 5° Conferenza Nazionale della Sharing Mobility

Conclusa la 5° Conferenza Nazionale della Sharing Mobility

La Quinta Conferenza Nazionale sulla Sharing Mobility del 23 Novembre scorso si conferma ancora una volta il punto di riferimento del settore della sharing mobility. Numerosi gli operatori e le istituzioni che hanno partecipato in presenza e da remoto e che si sono confrontati sui temi della mobilità condivisa. L’evento infatti è stata l’occasione per fare il punto su tutte le tendenze in atto con rappresentanti istituzionali, esperti nazionali, internazionali ed operatori della mobilità condivisa e per far rincontrare di nuovo la community dell’Osservatorio in un atmosfera creativa e conviviale.

La giornata ha visto nella sessione mattutina, aperta dal Ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini,  la presentazione del 5° Rapporto nazionale sulla sharing mobility, che aggiorna i dati e le tendenze della sharing mobility in Italia. In questa sessione hanno inoltre parteciperato esperti sul tema che hanno illustrato le novità del mercato e le opportunità del settore in Italia e nel mondo.

A seguire si è svolta una tavola rotonda per approfondire il punto di vista di alcuni settori industriali chiave che ricoprono un ruolo fondamentale nella transizione verso un nuovo modello di mobilità. La discussione è stata introdotta da Edo Ronchi con un intervento sulla decarbonizzazione del settore dei trasporti mentre le conclusioni sono state affidate ad Angelo Mautone Direttore Generale del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili.

Nel corso della sessione pomeridiana, dalle 14.30 alle 17.30, si sono svolti due seminari: il primo è dedicato ai modelli di governance e ai risultati della Commissione di Studio sul Trasporto Pubblico Locale; il secondo seminario, invece, sul tema del Mobility as a Service (MaaS) e i modelli più adatti al contesto italiano.

La 5° Conferenza Nazionale sulla Sharing Mobility è realizzata in partnership con Deloitte, RFI, Uber, Voi Technology, Sharenow, Via, Key Energy, Bit Mobility, Expomove e Nordcom.

Di seguito i materiali presentati durante la Conferenza

5^ Rapporto Nazionale sulla sharing mobility

Repository – Documenti e strumenti amministrativi dei servizi di vehicle sharing delle città italiane

Sharing notes

Presentazione dei relatori:

Ciuffini_LESSCARS_Presentazione del 5° Rapporto Nazionale sulla sharing mobility

Onorato_Deloitte_15 minutes city_evoluzione dei modelli cittadini incontra la nuova mobilità

Pireddu_Uber_Future cities

Ciciarello_Comune di Parigi_sharing mobility

Papa Enel Foundation

Ciuffini_OSM_Sharing e governance

Ciuffini_OSM_MaaS e potere

Programma | Link

Per rivedere il replay della Conferenza Nazionale: