Al via il registro per la certificazione di proprietà dei velocipedi - Osservatorio Nazionale Sharing Mobility
osservatorio sharing mobility, sharing mobility, shared mobility, car sharing, bike sharing, scootersharing, carpoolin, ridesharing, on demand ride service, servizi a domanda, navette, shuttles, microtransit, aggregatori, parksharing, mobility hub, e-hail, ridesourcing, taxi collettivi, gps-based, peer-to-peer, low-tech, IT dock-based, station based, free floating, carsharing di nicchia, carpooling urbano, carpooling extraurbano, carpooling aziendale, spostamenti casa-lavoro, mobilità condivisa, mobilità, less cars, mobilità del futuro
18824
post-template-default,single,single-post,postid-18824,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.8.0,vc_responsive

Al via il registro per la certificazione di proprietà dei velocipedi

Al via il registro per la certificazione di proprietà dei velocipedi

Al via il primo progetto di sperimentazione “Registro per la certificazione di proprietà di velocipedi basato su tecnologia blockchain” sviluppato da Sara Assicurazioni e ammesso alla Sandbox regolamentare, lo spazio dedicato alla sperimentazione digitale nei settori bancario, finanziario e assicurativo. Il registro digitale relativo alla proprietà dei velocipedi è stato infatti ammesso alla sperimentazione nell’ambiente normativo protetto realizzato dal Mef in collaborazione con l’Ivass, la Banca d’Italia e la Consob.

Il registro digitale che mira al tracciamento dell’esistenza e della proprietà dei velocipedi (biciclette, e-bike, monopattini elettrici), presenta una significativa portata innovativa legata all’impiego della tecnologia blockchain per raccogliere e conservare in forma elettronica informazioni relative all’identificazione e proprietà dei velocipedi, garantendone l’integrità, la non modificabilità e la gestione smart dei passaggi di proprietà.

Il progetto si arricchirà inoltre di una community condivisa tra gli utenti censiti e dedicata al mondo della mobilità alternativa, a cui saranno dedicati servizi e funzionalità a valore aggiunto.

CALL TO ACTION: Partecipa alla survey predisposta da Sara Assicurazioni per dare il tuo contributo affinché il progetto, attraverso opinioni e contributi di frequenti utilizzatori di mezzi di mobilità sostenibile, possa esprimere il massimo valore!

E possibile partecipare al sondaggio cliccando questo link